WORKSHOPS - Programma

Una delle caratteristiche del "CAUDIUM- Festival degli Altari" saranno i workshops che i musicisti del "WORLD MUSIC ENSEMBLE" svolgeranno per i ragazzi e gli appassionati presso l'ex Convento delle Clarisse di Montesarchio nei seguenti giorni:
18 settembre 2014: h. 18,00-20,00
19 settembre 2014: h. 18,00-20,00
20 settembre 2014: h. 18,00-20,00

Per iscriversi rivolgersi a:
Direttore Artistico - caudiumfestival@gmail.com
Pro Loco di Montesarchio, tel. 0824.892280 (338.7785379) email: prolocomontesarchio@virgilio.it

Di seguito i corsi delle materie musicali oggetto dei workshops con i relativi insegnanti:
Maria Pomianowska: canto e musica popolare polacca 
Dima Gorelik: canto ebraico e yiddish 
Sofien Zaidi: canto arabo e sufi (NON REALIZZATO)
Ian Smith: organetto e musica popolare inglese
John Joe Kelly: bodran irlandese (tamburi a cornice con mazzuolo)
Ellika Frisell: violino e musica popolare svedese
Giuseppe Moffa: zampogna italiana
Carmelo Salemi: flauto di canna siciliano (NON REALIZZATO)
Simone Longo: tamburello salentino
Stefania della Bona: ballo della Pizzica
 

 
Maria Pomianowska
Canto e Musica Popolare Polacca
Maria Pomianowska è nata a Varsavia nel 1961, si è diplomata in violoncello presso l'Accademia di Musica "F. Chopin" ed insegna all'Accademia di Musica di Cracovia. E' famosa per i suoi studi sul canto e gli strumenti popolari, specialmente slavi ed asiatici, che l'hanno portata a ricostruire il violoncello popolare polacco (suka) secondo le indicazioni dei dipinti storici dopo più di 2 secoli di oblio di questo nobile strumento. Da molti anni cura progetti culturali che coinvolgono bambini e ragazzi di tutto il mondo e tra le sue attività più prestigiose spicca il ruolo di Direttrice del "Warszawa Cross-Culture Festival", uno dei più importanti Festival di WORLD MUSIC del mondo, la composizione e registrazione di musica per ensemble popolari (anche un CD di musiche di Chopin suonate in modo "etnico") e suona regolarmente con orchestre sinfoniche (vanta collaborazioni con musicisti di fama mondiale come Yo-Yo-Ma). Segui l'Evento su Facebook
Dima Gorelik
Canto ebraico
Dima è nato in Ukraina nel 1983 da una famiglia di ebrei in cui il padre era un musicista Rock; a 9 anni ha iniziato a studiare la chitarra e si è trasferito con la famiglia in Israele. Qui ha studiato con il celebre Shai Cohen che lo ha avviato verso il Jazz e l'improvvisazione al punto di organizzare dei concerti-studio dove al giovanissimo Dima veniva insegnato come apprendere ed armonizzare mentre suonava. Sempre con Cohen ha proseguito gli studi al Collegio Musicale “Carmel Zvulun” dove ha incontrato Arnie Lawrence con cui ha suonato in concerti dove si univano musicisti di fama come Max Roach, James Moody, Avishai Cohen, Omer Avital, Anat Cohen etc.. Negli ultimi anni si è trasferito a Varsavia dove ha iniziato a collaborare con Maria Pomianowska creando uno stile unico ed inimitabile, un mix tra Pat Methney, lo Yiddish e la musica popolare polacco-ucraina. Segui l'Evento su Facebook
Ian Smith
Organetto e Musica Popolare Inglese
Storico musicista popolare inglese, virtuoso di organetto e cornamusa, è considerato il Manager più famoso della World Music da quando ha fondato la sua FRUSION MUSIC. Impegnato tra i suoi uffici della contea inglese del Derbyshire e quelli di Vienna, trova sempre il tempo per suonare con il suo celebre gruppo "Prego" o per dare impulso ai progetti culturali come questo del "CAUDIUM Festival" con la sua infinita esperienza artistica ed infinita sensibilità umana. Segui l'Evento su Facebook
John Joe Kelly
Bodhràn (tradizionale tamburo a cornice irlandese con mazzuolo)
Figlio d'arte, John Joe è un simbolo della musica popolare irlandese; oltre che il massimo virtuoso di bodhràn, è fenomeno anche al  mandolino oltre che uno dei più apprezzati ballerini di danze celtiche. Si divide tra i concerti con il suo gruppo FLOOK, l'attività di session-man e la didattica che lo porta ad insegnare in numerosi workshops di Festivals e/o organizzazioni. La sua carica ritmica e la sua presenza sul palco sono note a tutti gli amanti della World Music. Segui l' Evento su Facebook